• 0362-190 80 81
  • info@foldtani.it

Controlli ambientali nei cambi di destinazione d’uso

indagini ambientali

Controlli ambientali nei cambi di destinazione d’uso

E’ sempre importante, prima di procedere ad un cambio di destinazione d’uso di un immobile, fare dei controlli ambientali accurati.

Controllo in sicurezza, tramite trivella a mano, in area dismessa e pericolante.

Soprattutto a Milano, dove i controlli sono normati (visitate il sito dell’Ufficio Bonifiche del Comune), è molto utile verificare le varie passività e vizi ambientali del sito.

Trascurare questa possibilità molte volte comporta un’aumento esponenziale dei costi di ristrutturazione dell’immobile.

Controlli in un parcheggio sotterraneo in trasformazione

Il terreno generalmente viene indagato con carotaggi o scavi, che devono essere adattati al sito: in caso di sotterranei, aree di difficile accesso, zone anguste è sempre utile procedere con i minicarotaggi.

Minicarotaggio in seminterrato.

La Foldtani si è attrezzata per questo tipo d’indagini, in modo da soddisfare tutte le esigenze del cliente che vuole conoscere la potenziale contaminazione del sito.

Carotaggio a mano in cantina

Dove non c’è energia elettrica o comunque non si può operare con mezzi meccanici (per esempio in zone pericolanti, dove le vibrazioni potrebbero causare crolli), si utilizza la classica “Trivella a Mano”.

Se, al contrario si può operare più “agilmente”, si utilizzano perforatrici ed escavatori.

indagini ambientali

Il campionatore a percussione della Pagani è molto utile, in quanto permette di raggiungere buone profondità d’indagine (fino a – 10 m da p.c.) e contemporaneamente ottenere delle “carote” di terreno non scaldate dall’attrito della rotazione (con maggiore conservazione degli inquinanti “volatili”).

carotaggio

Il carotaggio a rotazione è un classico. In questo caso la Foldtani si è equipaggiata di una perforatrice tascabile, adatta ad operare nei loft milanesi.

Trincea esplorativa con escavatore

Se c’è molto spazio di manovra è utile fare delle trincee esplorative con escavatori. In questo caso si può osservare meglio il sottosuolo.

indagini ambientali

Ma non finisce qui ! Il lavoro deve essere progettato e diretto accuratamente. E’ sempre meglio farsi seguire da un consulenta ambientale competente (come i geologi di Foldtani), ed è sempre necessario che i campioni di terreno siano prelevati da esperrti campionatori.

esperto campionatore

Alla Fine….

Riassumendo: Le indagini per i cambi di destinazione d’uso (soprattutto a Milano) vanno sempre fatte; devono essere progettate da personale esperto, che si in grado di consigliare l’attrezzatura ed il campionamento adatto.

Non farle equivale ad esporsi a costi extra di notevole entità !

ammlftit

2 pensieri su “Controlli ambientali nei cambi di destinazione d’uso

Loft in vendita & ambiente – geognostica e geotecnica per loft in Lombardia e non soloPubblicato in data9:03 am - Ott 3, 2019

[…] ambientale), che, forse non tutti lo sanno, richiedono molto spesso se non sempre la figura del geologo tra le firme fondamentali nei documenti di compra-vendita e […]

DUE DILIGENCE per i cambi d'uso e Vizi Ambientali – geognostica e geotecnica per loft in Lombardia e non soloPubblicato in data9:32 am - Ott 3, 2019

[…] la verifica dello stato di qualità delle matrici ambientali il proponente è tenuto ad eseguire una Indagine Ambientale […]

Invia il messaggio